Pedaliera IKEA

Author: Bald Eagle / Date: Thu, 09/25/2008 - 02:20 /

L'idea nasce dal fatto che mi sono accorto di utilizzare praticamente solo pedali molto piccoli.
E' stato un caso, non una scelta, ma tutte le scatolette che uso e che mi soddisfano in pieno, sono "mini" (Plauso a MXR Carbon Copy, da provare !)  E' proprio vero che nella botte piccola a volte ci sta il vino buono.
Niente flight giganteschi quindi, nè voglia di costruire container enormi.

L'idea mi è venuta quando all'Ikea ho comprato due taglieri di plastica a 6,99 euro la coppia. Uno lo uso in cucina, ma l'altro?

Lo rigiro un po' e già mi vedo a schiacciarci sopra gli effetti con i piedi.

Visto che sono all'Ikea con un'aria da segugio giro il reparto cucine per trovare un paio di supporti da usare come sostegno e, ciliegina sulla torta, una sorta di foglio plasticoso che serve come sottopentole negli scaffali per non farle scivolare. 

Mi porto a casa il tutto con una decina di euro circa.

Il foglio di plastica lo uso perchè odio sporcare i pedali con l'adesivo del velcro e sono troppo pigro per scendere dal ferramenta a cercare viti più lunghe per poi forare il tagliere...ehm...la base della pedaliera.

Praticamente lo taglio della dimensione del pedale, uso le viti stesse per fissarlo e con del biadesivo tosto, lo fisso sulla base. Ovviamente a pedale diverso, misura diversa.  
Bello ! Non si nota neanche. Un pezzo di antiscivolo anche sui "piedi", come si vede dalla foto, così non va in giro per il palco.

Cavetti telati comprati per posta: tre a 7,15 euro. Uno era già nella scatola dei "lotengomagarimiservenonsisamai" . L'ho usato per collegare l'accordatore al compressore. Lunghezza perfetta, mi va tutto bene !

Otto fori sotto la base per fissare quegli affari di ferro a L che uso per dare l'inclinazione al tutto.
Fisso l'alimentatore sotto con un paio di viti e faccio passare i cavi di alimentazione chiudendoli in un passacavi di un microfono.

MI piace. E' piccolo, ordinato, praticamente ho utilizzato solo materiale alternativo.  Per fare il tutto sono bastati una forbice, un cacciavite e un cutter.  Non sarà professionale, ma è veloce da fare, e carina da vedere.

Spesa totale sotto i 15 euro. Pedali esclusi, quelli sono un'altra storia, la GAS non perdona.

Buona musica.

Enrico
Bald Eagle

P.S. AlecB mi perdoni per aver fatto una tale cosa, rispetto alle sue pedaliere, questa sembra quella dei puffi, ma io mi accontento !

Comments

scheggia impazzitaThu, 09/25/2008 - 06:25 September 25, 2008

fatto per mettere in mostra le creazioni che si ottengono utilizzando i prodotti Ikea per altri scopi. Complimenti per l'ingegno e per la nobile arte di arrangiarsi. Un'unica domanda: ma i pedali reggono con il bi-adesivo?

__________________________________________
Lasteriani questa notte ceneremo all'inferno!!!!!!!!!!!

E' gradita la conferma.

Bald EagleThu, 09/25/2008 - 10:24 September 25, 2008

Posterò la mia creazione al sito dell'Ikea, grazie per la dritta.

I pedali, come vedi, sono tutti "mini" (anche se davvero potenti, soprattutto il Crunch Box) e con un bel biadesivo tosto reggono tranquillamente anche le pedate più intense. L'antiscivolo,oltretutto, è già di suo molto aderente e poi le viti tengono le scatoline magiche al loro posto.

 

 

joevintThu, 09/25/2008 - 08:07 September 25, 2008

Riuscire a vedere una pedalboard in un tagliere! Quando io sono andato all'Ikea vedevo solo orinai di tutti i materiali, fogge e dimensioni. Bene! Adesso che abbiamo sistemato la pedaliera, che ne dici di suonarci vediamo... una bella: "One on this night" degli Eagles?   ;-)

ciao,

joe

Bald EagleThu, 09/25/2008 - 10:27 September 25, 2008

Effettivamente quella la suoniamo, e riesce anche benino.

E con il Carbon Copy e il Crunch Box la goduria è mettere in piedi "Victim Of Love". Con un bell'assolo di slide.

Se sei dalle mie parti vieni a sentire le prove ! Ti aspetto.

Enrico.

joevintThu, 09/25/2008 - 13:11 September 25, 2008

>>>vieni a sentire le prove !

Grazie Enrico! E' come se avessi invitato un bambino a Disneyland, (e ho pure un pò "fame" perchè ultimamente non stò suonando).   ;-)

Dove sei?

ciao,

joe 

Bald EagleThu, 09/25/2008 - 10:20 September 25, 2008

Adesso voglio provare ad usare uno scolapasta rotante davanti all'ampli per un effetto "LESLIE".

Eh eh eh... chissà come viene !

Grazie ancora per il concerto degli Eagles.

Mio "CUGGINO" credo sia un purista e usi esclusivamente chitarra, cavo e ampli. Oltre alla manina santa che si ritrova. Beato lui.

A presto caro Davide.

Enrico.

 

 

OrioThu, 09/25/2008 - 09:37 September 25, 2008

Molto interessante. Decisamente molto interessante. Ma hai anche le misure del tagliere?E pensi che se ne trovino di più grandi?

ORIO
______________________________
www.myspace.com/egodislessico

maghidicarroz.altervista.org
 

 

OrioThu, 09/25/2008 - 16:29 September 25, 2008
hornyThu, 09/25/2008 - 17:46 September 25, 2008
Bald EagleThu, 09/25/2008 - 20:21 September 25, 2008

WOW !   Bravo Horny. Trovato il tagliere-pedaliera.Non resta che sistemarci sopra i fidi pedalini.Ahhh...spesso i flight case già costruiti che si trovano nei brico center, sono larghi 45,5. (ne ho visti parecchi )Vi consiglio quindi, data la mia esperienza,  di tagliare un paio di cm dal tagliere IKEA prima di assemblare il tutto, così potete metterlo in una valigetta ad hoc, spendendo altrettanto poco per salvaguardare il tutto.

hornyFri, 09/26/2008 - 13:20 September 26, 2008

non mi è chiaro cosa hai usato come piedini per rialzarlo

Bald EagleThu, 09/25/2008 - 10:43 September 25, 2008

Mi sa che con il nuovo catalogo IKEA ha messo fuori produzione il tagliere-pedalboard.

Porca miseria, a noi chitarristi fai-da-te non ci pensa nessuno.

Però quello che ti ha segnalato Davide non è male.

Le misure di quello dell'articolo comunque sono 45,5 x 27 con uno spessore di circa 2 cm. (esattamente quelle di un lavandino da cucina !!! )

magari in qualche Ikea lo trovi ancora.

Ciao, Enrico.

NucceThu, 09/25/2008 - 11:22 September 25, 2008

 e non potevi postarlo prima 'sto articolo????!!!!!!...ho comparto un paio di giorni fa' il materiale per costrure la mia...e ho già speso più di 20€!!! argh!!!...però l'antiscivolo da mettere sotto i pedali non mi sembra affatto male!!!...non piace neanche a me sporcare i pedali con la colla di nastro adesivo o simili!!...il problema sarà fissare il T-Fuzz...il bestione ha dei piedini piccolini che non permettono di mettere l'atiscivolo o altro!

Comunque mi sembra un'ottima soluzione...un ottimo compromesso tra facilità di costruzione, costo, funzionalità ed estetica.

Blues is easy to play, but not to feel. - Jimi Hendrix
VENDI L'ANIMA AL BLUES

Franz_SThu, 09/25/2008 - 18:45 September 25, 2008

EHI!

Prima di tutto bravo per la pedaliera e per l'idea del foglio di plastica! ;-)

Poi volevo chiederti quelche informazione sul Carbon copy, siccome sono interessato a prenderlo!

Che mi dici di questo delay?

Franz

Bald EagleThu, 09/25/2008 - 20:17 September 25, 2008

Analogico, caldo e preciso.

A me non servono loop o dieci secondi di delay. Ma quello che fa questa scatolina è davvero godurioso per le orecchie.   "Apre" il suono, soprattutto quando è usato con discrezione. Dà proprio quel senso di spazio che a volte serve per fare uscire la chitarra dal suono del gruppo.

http://www.youtube.com/watch?v=xJPde-C28iU

Qui puoi vedere e sentire meglio di quanto possa spiegarti io.

Il mio parere comunque è assolutamente positivo. Purtroppo non è per niente economico. Io l'ho comprato a NY e ho speso 100 euro, ma in Italia non lo trovi sotto i 170 euro.    Ti consiglio di trovare qualcuno che faccia un viaggetto da quelle parti, così risparmi anche spese di dogana e spedizione.
Se vuoi provarlo e sei vicino a Padova, contattami e vieni a fare una suonata.

Ciao, Enrico.

 

Bald EagleFri, 09/26/2008 - 15:11 September 26, 2008

...dei cosi, cioè degli affari che...insomma degli oggetti metallici con dei buchi usati su....

Non lo so ! Li ho visti e li ho attaccati sotto.
Prova in un qualsiasi brico center, e cerca dei sostegni che possano essere fissati con delle viti.
L'importante è che ti diano l'inclinazione che ti serve.
Ti assicuro che quelli che ho montato io non ho la più pallida idea di cosa possano essere. :-)

L'importante è che funzionino.

Fammi sapere come è andata e aspetto le foto. Ciao, Enrico.

OrioMon, 09/29/2008 - 10:09 September 29, 2008